​I recenti richiami di Banca d’Italia hanno messo in evidenza l’importanza di seguire le verifiche di antiriciclaggio all’interno dell’attività di recupero crediti. In particolare chi si occupa di recupero crediti è tenuto ad assolvere gli obblighi di adeguata verifica della clientela laddove si verifichino:

  • dubbi rispetto ai dati identificativi del cliente ottenuti in precedenza;
  • sospetti di riciclaggio o finanziamenti ad attività terroristiche, a prescindere dall’importo dell’operazione;
  • attività di rapporto continuativo con il cliente;
  • operazioni di importo pari o superiore a 15.000 euro.
In sostanza, gli obblighi di Adeguata verifica della clientela e registrazione delle operazioni nell'Archivio, vengono espletate mediante le seguenti attività:
  1. identificare il cliente e verificarne l'identità sulla base di documenti, dati o informazioni ottenuti da una fonte affidabile e indipendente;
  2. identificare l'eventuale titolare effettivo e verificarne l'identità;
  3. ottenere informazioni sullo scopo e sulla natura prevista del rapporto continuativo o della prestazione professionale;
  4. svolgere un controllo costante nel corso del rapporto continuativo o della prestazione professionale

e vanno adempiuti nei seguenti casi:

  1. quando si instaura un rapporto continuativo;
  2. quando si eseguono operazioni occasionali, disposte dai clienti, che comportino la trasmissione o la movimentazione di mezzi di pagamento di importo pari o superiore a 15.000 euro, indipendentemente dal fatto che siano effettuate con una operazione unica o con più operazioni che appaiono collegate o frazionate
  3. quando vi è sospetto di riciclaggio o di finanziamento del terrorismo, indipendentemente da qualsiasi deroga, esenzione o soglia applicabile
  4. quando vi sono dubbi sulla veridicità o sull'adeguatezza dei dati precedentemente ottenuti ai fini dell'identificazione di un cliente

 

L'omessa istituzione dell'archivio è punita con sanzione amministrativa pecuniaria da 5.000 a 50.000 euro.

RECUPERO.NET, mette a disposizione per i propri clienti, la possibilita di registare le informazioni e la corretta compilazione del modulo "MODULO DI IDENTIFICAZIONE E DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA" che potra essere allegato all'anagrafica del committente, mediante alert relativi alla scadenza di tali documenti.

Info & contatto

Skipe riregi
Fisso 06.8390.3476
Mobile 338.24.94.168
Fax 06 62.20.9818

 

E-YES.BIZ

Recupero.Net è un software di

E-YES.BIZ
Via Pavullo nel Frignano 89
00125 ROMA
P.IVA 12465031008

Seguici su Google PlusSeguici su Google+

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. I cookies usati per garantire il corretto funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookies che usiamo e come eliminarli, guarda la nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito

EU Cookie Directive Plugin Information